Filed under Progetto EC

La disciplina dell’arcano

La disciplina dell’arcano

Con l’espressione “disciplina arcani” si designa l’uso, vigente nel cristianesimo antico, di riservare la conoscenza di dogmi e riti ai soli iniziati. Una voce dell’Enciclopedia Cattolica (1948) ne ricostruisce la storia e il significato. Continua a leggere

I «collegia funeraticia»

di Maurizio Borda L’articolo corrisponde alla voce «Collegia funeraticia», in Enciclopedia Cattolica, Città del Vaticano 1948-1954, vol. IV, coll. 1950-1952. [Il] Termine [fu] coniato da Theodor Mommsen (De collegiis et sodaliciis Romanorum, Kiel 1843, p. 91) per designare delle «Confraternite» o corporazioni romane antiche, sorte allo scopo principale di provvedere alle esequie e alla sepoltura … Continua a leggere

Che cos’è la gnosi

In questa densa voce scritta per l’Enciclopedia Cattolica (1948), quando ancora poco si sapeva dei ritrovamenti di Nag Hammadi, Erik Peterson portava le proprie ragioni a sostegno dell’ipotesi di un’origine ebraica della “gnosi”. Continua a leggere

La Didascalia siriaca

La «Dottrina cattolica dei dodici apostoli», nota anche come «Didascalia», è un testo di difficile ricostruzione (la più antica versione integrale è in siriaco). Risalente al IV secolo, contiene alcune istruzioni per la regolamentazione interna di una comunità cristiana. Continua a leggere

La Didaché

Databile nelle sue parti più antiche tra il 50 e il 120 d.C., la Didaché, o «Dottrina dei Dodici apostoli» è uno dei documenti del cristianesimo antico più studiati e dibattuti. Questo articolo ne esamina i diversi aspetti problematici sotto il profilo testuale. Continua a leggere

L’iconografia di Paolo

Questo contributo passa in rassegna i principali motivi della tradizione iconografica paolina: dalle prime testimonianze dell’arte paleocristiana, dove l’apostolo è spesso rappresentato in coppia con Pietro, ai grandi cicli degli artisti di epoca moderna. Continua a leggere

La sinagoga antica

Il sorgere delle sinagoghe costituì una vera e propria rivoluzione nella storia dell’ebraismo. Al Tempio di Gerusalemme, in età post-esilica, si aggiunsero ben presto questi luoghi di riunione, concepiti per la preghiera e per lo studio della Legge. Angelo Penna ne delinea brevemente le principali tipologie architettoniche, l’organizzazione interna, le funzioni. Continua a leggere

Il sito di Dura Europos

Fondata da Seleuco I Nicatore, sulla riva destra del fiume Eufrate, l’antica città di Dura Eúropos venne conquistata dai Romani durante l’impero di Traiano, diventando un importante avamposto militare. Rasa al suolo dai Persiani, venne riscoperta nel 1920: gli scavi portarono alla luce, fra le altre cose, una sinagoga e una domus ecclesiae riccamente affrescate. Continua a leggere