Filed under Xenia

La Scienza nuova di Chesterton

Se la loro sopravvivenza dipendesse da me, trascriverei per tutta la vita pagine di Chesterton come questa: «Siamo sinceri: non è che un volgarissimo trucco questo di creare un’apparenza lontana e disumanizzata delle cose, unicamente con l’aver l’aria di non capirle mentre si capiscono benissimo. Sarebbe come dire che gli uomini preistorici avevano la brutta … Continua a leggere

Del temperamento

Si parlava del “temperamento” di Paolo. Padre Antonio Royo Marín, nelle pagine del suo monumentale compendio di Teologia della perfezione cristiana dedicate all’argomento (§§ 499-506), afferma in proposito che «c’è una grande diversità di opinioni tra gli autori, riguardo alla natura e alla classificazione dei temperamenti». Pertanto, egli si è limitato ad esporne la dottrina … Continua a leggere

Aggrapparsi all’Umanità del Verbo

Non è male, in questi tempi a rischio di biblicismo coatto e di rinnovate tensioni esegetiche, richiamarsi all’essenzialità del catechismo, alla limpida asciuttezza del Credo. E farlo attraverso una semplicissimo, quasi casuale appunto di Edith Stein (Teresa Benedetta della Croce), quando notava come negli scritti di santa Teresa d’Avila, la fundadora dei Carmelitani scalzi, non … Continua a leggere

De gloria olivae

(ANSA) – GERUSALEMME, 20 luglio – Tra gli olivi piantati nel pellegrinaggio di Giovanni Paolo II a Gerusalemme nel 2000, solo l’albero da lui benedetto dà frutti. Al termine di una preghiera collettiva sul Monte delle Beatitudini, che domina il Lago di Tiberiade, il Papa aveva benedetto un olivo offerto da un fondo israeliano per … Continua a leggere